ALL'ESTERO

Vacanze alle Canarie, scopriamo l’isola ed il suo clima

LEGGI IN 2'

Stai cercando per le tue vacanze un posto originale e ricco di attrattive, che possa unire il piacere della visita naturale, il relax della spiaggia incontaminata e il divertimento di una scatenata vita notturna? Se la risposta è sì, allora potresti valutare un bel viaggio ad Atlantide!

Chiaramente stiamo scherzando, ma neanche troppo… Nell’Atlantico, a largo della costa nord-occidentale dell’Africa, esiste un arcipelago di isole che secondo alcune antiche leggende costituisce ciò che resta della mitica città perduta, affondata in una notte sotto le acque dell’oceano. Parliamo delle Isole Canarie, una meta turistica le cui numerose attrattive la rendono perfetta per chi cerca delle vacanze variegate e ricche di emozioni.

Comunità autonoma della Spagna, le Canarie offrono anzitutto un clima mite e primaverile per la maggior parte del tempo. Tutte le segnalazioni meteo indicano infatti una temperatura che d’inverno non scende mai sotto i 16 gradi mentre d’estate si ferma a 30 gradi, resi oltretutto gradevoli dalla brezza oceanica. Formate da sette isole maggiori e due minori, le Canarie sono la meta ideale da girare mappa alla mano; le varie località infatti offrono attrattive diverse e speculari tra loro, dalla scatenata vita notturna dei locali più alla moda al sole delle spiagge mozzafiato, dalla bellezza di paesaggi naturali incontaminati alla genuinità di isolati villaggi di pescatori e piccoli paesini sulla costa. Ti basterà spostarti tra le isole via barca o aereo per godere di tutte le peculiarità disponibili e scegliere dove trascorrere il tuo tempo.

Organizzare una breve vacanza alle Canarie è semplicissimo. Grazie alla loro ben meritata fama sono sede di frequenti viaggi organizzati, ma la loro impostazione europea favorisce anche partenze last minute.

Tra le tante mete che potremmo elencare ti consigliamo di visitarne assolutamente due. La prima è il Parco nazionale del Teide, eletto dall’Unesco patrimonio dell’umanità anche per il suo splendido Vulcano, il Teide appunto, che ha plasmato il terreno donando un aspetto unico all’isola di Tenerife. La seconda meta obbligata invece sono le spiagge di Fuerteventura, distese di saggia bianca incontaminata che non potranno lasciarti indifferente.

 
 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Silvia

che bello!! mi piacerebbe andarci..

1 anno fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione