2018/09/25 08:12:4137044

ALL'ESTERO

Germania: è l'ora dei mercatini di Natale

LEGGI IN 2'

I Weinhachtsmarkt o Christkindlmarkt sono i famosi mercatini dell’Avvento che quasi ogni città tedesca, piccola o grande che sia, ogni anno ospita. I mercatini di Natale in Germania, aperti dai primi giorni di dicembre fino alla Vigilia, e in alcune località dall’ultimo fine settimana di novembre, rappresentano una delle tradizioni più radicate e più amate del periodo pre-natalizio. Se hai l’opportunità di fare un salto in Germania proprio in questo periodo dell’anno non puoi davvero perderti questo appuntamento.   

In tutte le grandi città (Berlino, Francoforte, Monaco di Baveria), ma anche nei centri minori, si respira un’atmosfera magica, molto suggestiva e anche un po’ ottocentesca. Ad attenderti tra le vie dei caratteristici centri storici mille luci colorate, suoni, leccornie e profumi d’ogni sorta. Ma anche enormi alberi di Natale tutti illuminati e giostre d’altri tempi. Per la gioia non solo dei grandi ma anche dei piccini. Passeggiando tra le bancarelle decorate e spesso allestite in graziose casette di legno ti sembrerà di essere entrato nel magico mondo delle fiabe. In vendita si trova davvero di tutto, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Dagli addobbi per decorare la casa o l’albero di Natale ai decori floreali da appendere alla porta o alle finestre. Dai giocattoli di altri tempi fatti a mano, all’abbigliamento. Per non parlare dei bellissimi oggetti d’artigianato artistico locale realizzati in legno, vetro e ceramica. E poi per lo stomaco tante dolcissime tentazioni a cui non si può rinunciare. Tipici e assolutamente da assaggiare i dolciumi di marzapane o al panpepato e i dolci bavaresi natalizi come il Lebkuchen e lo Stollen. Infine, per riscaldarsi dal freddo l’ideale é gustarsi un bicchiere dell'ottimo Glühwein, un vino caldo, simile al nostro vin brulé.

Tutti i mercatini allestiti nelle varie città tedesche hanno indiscutibilmente il loro fascino ma forse alcuni di questi finiscono per affascinare di più. 
Berlino ne è un chiaro esempio. La capitale tedesca illumina a giorno i suoi dodici quartieri che ospitano ognuno un mercatinoMa il primato spetta a quello di Norimberga. Con i suoi due milioni di persone all’anno è di certo il più famoso e il più visitato. Particolare e molto apprezzato soprattutto dai più piccoli è quello di Lubecca dove attorno all’antico municipio nel tradizionale “Bosco dei fratelli Grimm” puoi incontrare i personaggi delle fiabe più amati nonché Babbo Natale. Suggestivi anche i mercatini di Heidelberg, graziosa cittadina ricchissima di storia, e di Dresda. In quello che risulta essere il più antico della Germania (è menzionato per la prima volta nel lontano 1434) fino alla vigilia di Natale puoi passeggiare e curiosare tra più di 250 bancarelle.

L’elenco potrebbe continuare ancora… Tu in quale vorresti andare?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione