COPPIA CHE SCOPPIA

Cosa fare se il tuo ex ti cerca: le 7 regole per evitare di soffrire

LEGGI IN 3'

Dopo la fine di una storia d'amore, arriva sempre il momento di farsi la fatidica domanda, ossia se rimanere amiche del nostro ex o tagliare i ponti, mettendo un punto fermo e deciso al passato e andando a capo. Solitamente noi donne optiamo per la prima soluzione, un po' per evitare il trauma del distacco immediato e un po' anche per tenere sotto controllo la situazione.

Tuttavia, quando una donna dice basta è basta e non c'è uomo che possa farle cambiare idea. Per questo motivo, se l'ex proprio non è entrato in questa dinamica di addio definitivo, si prevedono guai. Se ci stiamo chiedendo cosa fare se l'ex ci cerca, nonostante gli sia stato spiegato a chiare lettere che è finita e non vogliamo guardarci indietro, la risposta è semplice.

A costo di apparire cattive, tuteliamo la nostra serenità e seguiamo 7 regole d'oro per evitare di soffrire, dettate dal buon senso e dall'esperienza di chi si è trovato prima di noi a fronteggiare questa incresciosa situazione.

1. Blocca il contatto sui social

Non è mai bello tagliare i ponti, ma per il nostro benessere mentale, evitare di sbirciare l'attività dei suoi profili social e fare in modo che lui non veda i nostri, ci protegge da delusioni, messaggi e incursioni non gradite.

2. Blocca il suo numero o cambia numero

Se il terrore viaggia sul filo del telefono o il nostro cellulare continua a squillare per chiamate sgradite da parte sua, la soluzione è bloccare il suo numero o anche cambiare il nostro, avendo cura di dare il nuovo solo a persone fidate.

3. Chiedi agli amici comuni di rispettare il tuo silenzio

Spesso anche gli amici comuni possono essere un problema, soprattutto se non hanno ben capito i motivi della rottura fra noi e l'ex. Se non riescono a rispettare il nostro silenzio, tentando di farci riallacciare i rapporti, cerchiamo di essere pronte anche ad un periodo di allontanamento da loro.

4. Evita i posti dove potresti incontrarlo

Imprescindibile, se vogliamo evitare di essere contattate, cerchiamo anche di limitare le occasioni per incontrarlo.

5. Sii sempre decisa

Quando e se capita di parlare con lui, mai lasciargli intendere che le nostre posizioni sono cambiate.

6. Capisci quali sono le sue intenzioni

Subito dopo una rottura, anche se forse non vorremmo, è normale che ci sia una fase di limbo, in cui possono arrivarci messaggi o chiamate dall'ex. Tuttavia, se il suo atteggiamento diventa insistente e si prolunga nel tempo, cerchiamo di capire dove voglia andare a parare, per correre ai ripari.

7. La tua serenità viene prima di tutto

Qualunque siano i motivi per cui l'ex ci cerca, da quelli più stupidi a quelli più sentimentali, ricordiamoci che la nostra serenità viene prima di tutto. Essere tenute in scacco dall'ex può essere asfissiante e impedirci di vivere la nostra vita come vorremmo. Quindi non temiamo di essere dure nel respingere le sue attenzioni telefoniche o le sue richieste di vederci, basta essere decise, cordiali e ricordargli sempre che fra noi è finita per un buon motivo, inutile quindi portare avanti un rapporto di amicizia o altra natura, se non sussistono le condizioni per farlo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY