ORTO E GIARDINO

Cosa coltivare ad aprile per avviare l'orto di primavera

LEGGI IN 1'

L’orto di primavera ci regala non solo sapori, ma anche colori e brio: ad aprile possiamo coltivare sul balcone o sul terrazzo, in vasi che abbiano una profondità di almeno 40 centimetri o in cassoni.

Certo, se abbiamo a disposizione un terreno, possiamo approfittarne per rilassarci immerse nella natura: può essere sufficiente un piccolo spazio, meglio se protetto da un muro esposto a sud. Il sole dovrebbe esservi presente per almeno 6 ore al giorno.

Ma che cosa coltivare ad aprile? Lo vediamo nella fotogallery.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione