PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Cosa chiedere al fotografo del matrimonio, 10 domande cruciali

LEGGI IN 3'

Cosa chiedere al fotografo del matrimonio? Le domande da fare sono importanti per cercare di chiarire ogni evenienza, e valutare gli aspetti per scegliere il professionista che trasformerà le nozze in un racconto fotografico.

Cosa chiedere al fotografo del matrimonio, 10 domande cruciali
1) Che tipo di foto fa?
La domanda è il punto di partenza per capire se il fotografo lavora in modo classico, va a fare un reportage, inserisce degli scatti particolari o combina stili diversi.

2) Sarà lei a scattare le foto?
Magari lo diamo per scontato, ma è meglio accertarsi che il giorno delle nozze si presenti lui e non un socio dello stesso studio o un collaboratore.

3) Cosa faremo il giorno del matrimonio?
Il quesito è di vitale importanza per capire se chi hai di fronte appartiene alla categoria dei fotografi che gestiscono il matrimonio: questo è il momento per dire al professionista se tu e il tuo futuro marito non siete tipi da book fotografico.

4) In quanti sarete?
Tra le cose da chiedere al fotografo, non trascurare di conoscere il numero dei componenti della squadra per valutare eventuali servizi aggiuntivi e comunicare i posti al ristorante.

5) A che ora arriverà? Quanto durerà il servizio a casa? Fino a quando resterà?
Altro punto importante, quello degli orari, per sapere a che ora essere pronta e renderti conto se rischi di fare ritardo per arrivare in chiesa. Con il partner, domandate anche se ci sono costi aggiuntivi nel caso in cui le nozze si allungassero.

6) Che luci usa? Ricorre al flash?
Chiedi informazioni anche su questo dettaglio, soprattutto se il matrimonio è di sera, perché alcuni fotografi non usano le luci, o comunque potresti specificare se non ti piace il flash e preferisci la luce naturale e, quindi, valutare insieme al professionista di anticipare le foto con amici e parenti.

7) Quali servizi offre? Sono compresi nel costo?
Spesso i fotografi collaborano già con un operatore per il video, perciò puoi chiedere informazioni anche in questo senso. Alcuni, il giorno stesso delle nozze, preparano dei cartoncini con la vostra foto o quella scattata insieme agli invitati, da donare agli ospiti.

Si tratta di servizi ulteriori da prendere in considerazione rispetto al prezzo finale: domanda quanto costa il pacchetto complessivo e quanto i singoli extra. Tra le voci di costo, chiedi se sono inclusi gli albumini per i genitori, il rimborso spesa per gli spostamenti e l’iva. Quanto all’album, in genere il prezzo varia a seconda di quello che scegli.  

8) Se ha un imprevisto, come è organizzato?
Chiedi lumi anche sul collega che eventualmente potrebbe fare il servizio al posto suo. In questo modo, sai che cosa aspettarti nel caso in cui fosse impossibilitato a venire.

9) Ci darà anche gli scatti originali in alta risoluzione? Possiamo selezionarli noi? Ritoccherà le foto?
Le domande da fare al fotografo includono anche quelle sugli scatti e sulla loro gestione tecnica e materiale. In questo modo, potete anche concordare un lavoro di post-produzione con effetti particolari.

10) Entro quanto consegnerà il lavoro?
Non pretendere di avere l’album subito, anche perché la qualità del lavoro potrebbe risentirne. Tuttavia, tra le cose da chiedere al fotografo, domanda quanto passerà per vedere le foto: alcuni rimandano alle calende greche.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione