2019/08/19 21:42:4017591
2019/08/19 21:42:402226

SEDUZIONE

Corteggiamento, 6 consigli per fare la prima mossa

Hai paura di essere rifiutata e poi sei convinta che sia l'uomo a dover dimostrare il proprio interesse. Nel 2019 sono solo bugie dietro cui non vale la pena nascondersi. Eccoti qualche qualche consiglio per conquistare la persona che ti piace.
LEGGI IN 1'

Fare la prima mossa è sempre difficile. C'è da un lato la paura di essere rifiutati e dall'altro lo stereotipo che deve essere l'uomo a esporsi. Il rifiuto non piace a nessuno, ma non deve essere una questione di genere. Dunque se hai voglia di metterti in gioco, inizia a giocare.

Non prenderla sul personale. Se ti dicono di no, vai per la tua strada. Per uno che ti rifiuta, ci sarà una persona perfetta per te. Chiedere è il mezzo per raggiungere un obiettivo finale.

Non girarci troppo intorno. Non devi aggredire il potenziale partner, ne spaventarlo. È consigliabile, però, essere dirette e soprattutto chiare.

Non chiederti perché no. Non elemosinare il consenso degli altri. Non devi comprendere il rifiuto, semplicemente lo metti in tasca e accetti.

Non aspettare troppo. Continuare a meditare sul potenziale invito o immaginare nella tua testa come potrebbe andare non lo rende più reale. E soprattutto ti fa perdere tempo. Qualcuno potrebbe farsi avanti.

Lasciati trasportare dalle emozioni. Essere naturale, empatica o spontanea non ti rende più vulnerabile. Le emozioni devono essere un punto di forza, uno freccia in più al tuo arco.

Credi nel femminismo non solo a parole. Se a bloccarti c'è il vecchio stereotipo che le donne non si devono esporre, è tempo di guardare il calendario. Non puoi ergerti a femminista se poi cadi in questi luoghi comuni. Seduci e lasciati sedurre.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione