IN FORMA

Una mamma di fascino

LEGGI IN 2'

Sexy e mamma? Certo! Per esempio, una sera alla settimana indossa il tuo abito più sexy ed esci con gli amici o, se nessuno ti tiene il pupo, invitali a casa tua. Giusto per tornare a  sentirti affascinanti e chic come un tempo, e non dimenticare che sei davvero così. Ogni giorno, se puoi, svegliati 15 minuti prima  per  dedicarti uno spazio tutto tuo. Può essere un rituale di bellezza  (un bagno profumato, una crema per il corpo, la manicure), una passeggiata all'aria aperta, la lettura di un libro che ami. Purché davvero sia un momento dedicato a te stessa.

Almeno due volte al giorno, concediti altri due piccoli break tutti dedicati a te, per ricaricarti di energia. Non indugiare a casa con il tutone sformato e la felpa slabbrata. L'abbigliamento deve essere pratico, ma non punitivo. Altrimenti l'immagine di sé scende sotto i tacchi. E precipita ancora di più se la postura del corpo è stanca e strascicata. Tira su le spalle e datti un tono. Altrimenti la bella, sexy vincente donna che sei sarà nascosta da quella con la schiena curva e il passo pesante.

Per finire, ogni mese fatti un piccolo regalino "sexy". Mettendo da parte in una scatolina il resto della spesa quotidiana. Una volta al mese, quanto messo da parte, si può trasformare in un acquisto speciale. Nulla di costoso, ma di gratificante sì. Può trattarsi di un rossetto provocante o di una crema profumata. Soprattutto, non avere scrupoli a usare l'acquisto. E vedrai che pian piano essere mamma e sexy ti sembrerà facile come respirare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione