2018/08/15 20:30:3245505

RAZZE

Mastino Napoletano - Cani da lavoro

LEGGI IN 1'

Pesante e di grande mole, è stato paragonato anche all’ ippopotamo. Non è un cane per chiunque: per la sua forza eccezionale, tende a non essere adatto ad ambienti con bambini, ha bisogno di molto spazio e ha un grande appetito.

Caratteristiche

Origini

Il mastino Napoletano discenda da una delle poche razze sopravvissute all’antichità, si dice che questa razza fosse molto apprezzata da Alessandro Magno. A Roma fu usato per molti anni come cane da combattimento.

Aspetto

La principale caratteristica principale della razza è la testa massiccia, rugosa, con una giogaia che dalla mandibola scende fino alla metà del collo poderoso. Il tronco è robusto e di muscolatura potente. Il pelo è folto, corto, insolitamente sottile, duro al tatto e di aspetto lucente.

Colore

Focato, mogano, grigio, nero, sono ammesse la tigratura marrone chiara e le macchie bianche sulla parte ventrale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione