SCUOLA DI CUCINA

Pentola a pressione per microonde: le istruzioni d'uso e per quali ricette è adatta

LEGGI IN 2'

La pentola a pressione è uno degli strumenti più amati dalle appassionate di cucina, soprattutto da chi predilige il sapore delle ricette a lenta cottura, ma vuole risparmiare tempo nelle preparazioni. Per chi non vuole rinunciare al classico ragù alla bolognese, anche se le lancette dell'orologio non sono dalla nostra parte, oppure vuole uno stufato di verdure e carne in pochi minuti, c'è poi un'ottima alleata in cucina, la pentola a pressione per microonde, che ci solleva da molti problemi.

Cos'è la pentola a pressione per microonde

Questa pentola è realizzata in materiale plastico resistente al calore ed esteticamente è una vita di mezzo fra i contenitori per alimenti e i sistemi di chiusura ermetici classici delle pentole a pressione con il tradizionale sfiatatoio. Più leggera rispetto al modello da fornello in acciaio inox, la pentola a pressione da microonde vanta esattamente tutti i benefici della sua parente stretta.

I tempi di cottura si accorciano (per il ragù già citato bastano meno di venti minuti), non si rischia di sporcare il piano cottura, non si deve far attenzione ad eventuali schizzi e bruciature, si risparmiano tempo e denaro e praticamente ci si può dimenticare di andare in cucina fino a quando il microonde non dà il segnale acustico di fine ciclo.

Come si usa la pentola a pressione per microonde

Le istruzioni d'uso per la pentola a pressione per microonde sono piuttosto semplici e praticamente non si discostano dall'utilizzo della pentola in acciaio. Qualunque sia la preparazione scelta, è necessario mettere tutti gli ingredienti nel contenitore, lasciando per ultima la parte liquida, che può essere sugo di pomodoro, acqua, brodo o altro.

Mettiamo anche sale, pepe e spezie e poi chiudiamo ermeticamente la pentola, seguendo le istruzioni del modello utilizzato. A questo punto possiamo inserirla nel microonde e selezionare la temperatura, che in questi casi è sempre fra i 700 e i 900 W a seconda del tipo di pentola e di ricetta. Anche i tempi variano in base ai casi.

Per quali ricette è adatta la pentola a pressione a microonde

La pentola a pressione per microonde si presta perfettamente ad ogni tipo di preparazione lunga. Possiamo fare stufati, risotti e caponate di verdure, ma anche la semplice pasta, mettendo il condimento sempre insieme al filo scelto. In questi casi i tempi si dimezzano e, ad esempio, per trofie o orecchiette allo scoglio, possono bastare anche solo una quindicina di minuti in tutto.

Una volta passato il giusto lasso di tempo della nostra ricetta, tiriamo fuori la pentola dal microonde, facendo attenzione a non scottarci e seguiamo i corretti passaggi spiegati dalla casa produttrice per l'apertura sicura, che varia da modello a modello. Travasiamo in un piatto da portata o in una coppa e all'occorrenza aggiustiamo di sale e pepe.

Importante, l'olio va messo sempre per ultimo, rigorosamente a crudo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione