NOTIZIE D

Come scegliere la musica paurosa per un party di Halloween

LEGGI IN 2'

Halloween si avvicina quatto quatto e a noi restano giusto una manciata di giorni per definire gli ultimi dettagli per organizzare un party con i fiocchi, prendendo in prestito la tradizione anglofona che celebra la notte di spiritelli e streghe. In occasione della sera del 31 ottobre, se prevediamo un evento in casa, c'è un particolare che non dobbiamo proprio trascurare, la musica per la festa.

La colonna sonora perfetta infatti non è solo un piccolo dettaglio di fondo, ma è invece indispensabile per creare la giusta atmosfera. Se da una parte decorare casa con i simboli di Halloween, trasformandola in una dimora infestata dai fantasmi o in un castello dell'orrore, dall'altra è necessario stimolare anche l'udito, con suoni e melodie che provochino terrore e ansia.

Scegliere la musica paurosa per un party di Halloween, come avremo capito, è quindi una faccenda per niente scontata e a cui va prestata la giusta attenzione. Inoltre, a seconda della ricostruzione scenografica che abbiamo scelto per addobbare casa, la scelta musicale varia e si rende così davvero l'accompagnamento ideale per la nostra serata.

Se ad esempio abbiamo scelto di ricreare un'ambientazione spettrale, di tipo tradizionale, come un maniero abbandonato, la scelta della musica dovrà andare di pari passo. Bene le arie classiche suonate all'organo, tipo la toccata e fuga in re minore di Bach o la 5° sinfonia di Beethoven che, se pur bellissime, hanno il potere di creare una certa ansia all'ascolto.

Un'altra alternativa potrebbe essere utilizzare musica strumentale di sottofondo di tipo ansiogeno appena accennata, dando invece risalto ai rumori, come catene, sibilo del vento, finestre che sbattono, lupi che ululano, ma anche risatine malefiche di streghe e stregoni.

Al contrario, se abbiamo scelto un'ambientazione più moderna, ispirata magari ai film horror più famosi, sarà nostra cura procurarci la stessa colonna sonora delle pellicole, per ricreare lo stesso identico effetto pauroso del movie e far salire ai nostri invitati i livelli di adrenalina.

Se ci stiamo chiedendo come e dove procurarci la musica paurosa per Halloween, è presto detto. Possiamo stilare una playlist su YouTube con le canzoni del terrore più adatte alla nostra festa a tema, così come cercare liste già esistenti fatte da altri utenti, oppure possiamo acquistare i brani da iTunes e creare un CD appositamente per la nostra serata.

Buon Halloween spaventoso a tutti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione