DECOUPAGE

Come rinnovare un tavolo di legno con il decoupage facile

LEGGI IN 2'

Un tavolo anonimo diventa un pezzo di design con una tecnica facile: come? Possiamo rinnovare un tavolo di legno con il decoupage. Si tratta di selezionare delle immagini, trovare la collocazione ottimale e attaccarle. Per arredare la casa con stile con il fai da te.

 

Come rinnovare un tavolo di legno con il decoupage, la tecnica

  • Leviga le superfici del tavolo di legno con la carta vetrata e spolvera con un pennello di modo che tutto sia perfettamente pulito.
  • Se vuoi incollare solo qualche figura, dipingi il tavolo con i colori acrilici e fallo asciugare alla perfezione. Se, invece, intendi rivestire tutto il tavolo, passa direttamente all’incollaggio. Al limite, puoi lasciare scoperto il bordo del tavolo e colorarlo in un secondo momento. In questa fase, tinteggia le gambe del tavolo.
  • Disponi le immagini, traccia con una matita i loro profili e fai una foto in modo da ricordare l’esatta disposizione.
  • Attacca le figure scelte con la tecnica del decoupage. Usa la colla decoupage o diluisci la colla vinilica (metà acqua e metà colla) e passala sul retro delle immagini, quindi incollale avendo cura di eliminare le grinze con lo stesso pennello procedendo dal centro verso gli angoli del ritaglio incollato. Se le carte hanno un certo spessore, mettile in una bacinella d’acqua e asciugale di modo che diventino più morbide.
  • Fai asciugare per qualche ora e ripassa tutto il lavoro con 2 mani di colla vinilica diluita.

 

Come rinnovare un tavolo di legno con il decoupage, la rifinitura

Per dare il tocco finale e proteggere il lavoro creativo realizzato con il decoupage, si stende la vernice. Per il tavolo di legno, puoi valutare di usare un prodotto vetrificante secondo le istruzioni oppure appoggiare un vetro o un pannello di plexiglass sul piano e fissarlo con delle clip. In questo caso, otterrai un gradevole effetto sottovetro.

 

Come rinnovare un tavolo di legno con il decoupage, le idee

Per il nostro tavolo, a monte, dobbiamo decidere se tappezzarlo interamente con la tecnica del decoupage oppure disporre le immagini solo in alcuni punti, ad esempio ai 4 angoli.

Per quanto riguarda la scelta delle carte, tra l’altro, possiamo ritagliare fumetti, articoli di giornale, decorazioni floreali o fotocopiare delle nostre foto.

 

La decorazione con le mappe è suggestiva

 

Possiamo anche rivestire il tavolo con le pagine di un libro, eventualmente invecchiate ad hoc, e una grande immagine al centro

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione