TRUCCHI E SOLUZIONI

Come pulire i vetri della macchina senza lasciare aloni, il metodo efficace

LEGGI IN 2'

Come pulire i vetri della macchina senza lasciare aloni è una questione che prima o poi ci tocca affrontare. Se, infatti, possiamo rimandare la pulizia dell’auto perché ci annoiamo, non possiamo fare altrettanto per i vetri esterni e interni dell’auto, soprattutto per il parabrezza, perché si pone un problema di visibilità e, quindi di sicurezza.

Dunque, possiamo includere la pulizia fai da te dei vetri dell’auto e del parabrezza nel lavaggio generale della macchina oppure dedicarci solo ai vetri. E se proprio siamo in emergenza, una bottiglietta d’acqua e il tergicristalli ci vengono in aiuto.  

Come pulire i vetri della macchina senza lasciare aloni, il lavaggio
Per lavare il parabrezza dell’auto e i vetri esterni e interni, puoi utilizzare un apposito prodotto per vetri che vada bene anche per quelli della macchina, comodo per l’operazione, soprattutto quando ci dobbiamo sbrigare o siamo in viaggio e abbiamo la necessità di pulire i vetri e il parabrezza.    
Oppure puoi preparare un secchio con acqua e un po’ di sapone neutro o dei piatti. Quindi detergi il vetro con una spugna grande e morbida, tipo quelle apposite per l’auto, che non lasci graffi.

Come pulire i vetri della macchina senza lasciare aloni, l’asciugatura
In ogni caso, per vedere i vetri esterni e interni dell’auto senza aloni e opacità, è importante asciugarli in modo adeguato. Usa un panno pelle di daino oppure una carta da cucina assorbente che non lascia pelucchi.

Per fare in modo che i vetri siano asciutti senza aloni, passa il panno prima seguendo un verso, ad esempio in orizzontale, solo da sinistra verso destra, e poi seguendo l’altro verso, ad esempio in verticale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione