2018/09/22 23:44:566152

TRUCCHI E SOLUZIONI

Pulizie domestiche: i consigli per far brillare casa in poco tempo

LEGGI IN 2'

Spesso vorremmo poterle aggirare senza guardarci indietro, eppure le pulizie domestiche, croce e delizia di ogni brava padrona di casa, sono un impegno da cui non si può prescindere e che non si può neanche rimandare troppo a lungo per questioni igieniche. Polvere e sporcizia da eliminare, panni da lavare e stirare, stanze da riordinare e piccola manutenzione ordinaria, sono i classici lavori noiosi eppure indispensabili per vivere in un luogo salubre.

Per non farci fagocitare dalle pulizie, possiamo però agire in modo furbo, organizzando i lavori di casa con senno e in maniera strategica. Di seguito i consigli per far brillare la nostra dimora in poco tempo, senza spaccarci la schiena e soprattutto senza metterci le mani nei capelli per la lista interminabile di cose da fare.

1. Calendarizzare

Per fare le pulizie nel modo più corretto, è bene fare un calendario preciso di quando fare cosa. Dividere i lavori domestici nell'arco della settimana, ci aiuta a gestire tutto poco per volta. La casa sarà sempre pulita, senza concentrare tutto nel weekend, lasciandoci tempo libero.

2. Ordinare prima di tutto

Non esiste pulizia senza ordine, mettiamocelo in testa. Se perdiamo troppo tempo per le pulizie di casa, forse abbiamo un problema con la sistemazione degli oggetti e degli arredi. Teniamo sempre tutto nel posto giusto e, incredibile ma vero, pulire sarà decisamente più facile e veloce.

3. Buttare sempre l'inutile

A volte si combatte con il superfluo, pensando che sia solo un problema fra noi e il di più. Invece la questione è di carattere globale, perché l'eccesso di cose, facilita l'accumulo di sporco e polvere. Una volta l'anno pensiamo ad un buon decluttering, che crea spazio e agevola le pulizie domestiche.

4. Via la polvere in poco tempo

Spolverare, dopo riordinare, è la cosa più importante e primaria nel ramo delle faccende di casa. Per non perdere tempo, acquistiamo panni elettrostatici e spray anti polvere. I primi la attirano, lasciando le superfici pulite, i secondi impediscono al pulviscolo di aggrapparsi alle superfici.

5. Gli strumenti giusti

Per pulizie efficaci e veloci, da non sottovalutare la scelta degli strumenti giusti. Una buona aspirapolvere, che arriva negli angoli difficili, ramazze telescopiche, per lavare ovunque senza spezzarsi la schiena e detergenti che rendono più semplice sgrassare e igienizzare le superfici, sono alcuni prodotti da mettere nella lista degli acquisti per i nostri lavoretti di casa.

6. Lavastoviglie sempre vuota

Sembra una sciocchezza, ma tenere la lavastoviglie sempre vuota, pronta ad un nuovo carico, ci permette di non tenere in ballo piatti e stoviglie sporchi in giro. Per guadagnare tempo, carichiamola dopo ogni pasto e svuotiamola a ciclo finito, così da poterla riempire quando occorre.

7. In team si lavora più in fretta

Il metodo più veloce per gestire le pulizie domestiche, inutile anche dirlo, è di non affrontare da sole. Coinquilini, partner o famiglia sono tutti precettati per far brillare la casa. Dividiamoci compiti e stanze per rendere le faccende più leggere e lasciarci tanto tempo libero da usare per ricrearci.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione