TRUCCHI E SOLUZIONI

Come lucidare gli stivali di pelle con facilità

LEGGI IN 2'

Lucidare gli stivali di pelle richiede poco tempo e ci consente di ravvivare il colore e l’aspetto delle nostre calzature: un dettaglio da non trascurare per essere sempre in ordine con il nostro look. Lo stile, infatti, passa anche dalla cura e dalla pulizia delle nostre scarpe.

Dunque, mettiamo da parte la noia e la fretta e dedichiamo qualche minuto ai nostri stivali di pelle perché siano impeccabili.

Come lucidare gli stivali di pelle con facilità
Per lustrare gli stivali, bastano 3 semplici passaggi: 

1) Innanzitutto, togli la polvere dalle calzature con un panno morbido o con l’apposita spazzola (ve ne sono alcune auto-lucidanti); a volte, è sufficiente questa prima pulita;

2) Applica il lucido o la crema per le scarpe di pelle neutro o dello stesso colore dei tuoi stivali, in modo da coprire tutti i punti delle parti in pelle. Per questa operazione, per procedere con più facilità e velocità, sono comodi i prodotti muniti dell’applicatore. In genere, basta impugnarli, premerli un po’ sul punto che ci interessa, in modo che il prodotto fuoriesca, e farli scorrere sulle scarpe distribuendolo con una certa omogeneità; 

3) Per finire, dopo qualche minuto o comunque dopo il tempo indicato sul prodotto scelto, vai a lucidare gli stivali con una pezzuola morbida di lana, ricavata anche da un vecchio maglione inutilizzabile.

Questi sono gli step facili per pulire e lucidare degli stivali. Se, nel tuo caso, i materiali sono particolari, la pelle è stata sottoposta a dei trattamenti speciali o comunque hai dei dubbi specifici, dai un’occhiata alle indicazioni delle tue calzature.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY