HAIR STYLE

Come lisciare i capelli ricci: 3 metodi per una stiratura perfetta

LEGGI IN 2'

Il mondo è bello perché vario e di certo uno degli orgogli estetici di una donna, in grado di renderla unica proprio in mezzo alla varietà, sono certamente i capelli. Lunghi o corti, chiari o scuri, ricci o lisci, qualunque sia la basa da cui si parte, ci sono infinite possibilità di personalizzazione della chioma a seconda dell'occasione e del gusto del momento.

Se abbiamo i capelli ricci e volessimo stirarli, ad esempio, possiamo contare su una seduta professionale dal parrucchiere, che potrà procedere a lisciatura chimica, che dura a lungo, oppure ad una stiratura mordi e fuggi, con i classici prodotti e strumenti da salone.

Ma se volessimo lisciare i capelli ricci in casa, le opzioni comunque non mancano. Se abbiamo la chioma ondulata, può bastare lavare i capelli con uno shampoo lisciante e passare un siero anti crespo dopo il risciacquo, quando sono ancora umidi.

Con i palmi delle mani stiriamo i capelli dalla radice fino alle punte e asciughiamo con il phon dall'alto verso il basso. Un altro metodo classico per lisciare le lunghezze, stavolta proprio con l'ausilio del phon, è di puntare tutto sulla fase di asciugatura, usando una spazzola tonda per stirare i capelli.

Prima di procedere, passiamo sulle chiome ancora umide una crema lisciante e poi asciughiamo i capelli tenendo le punte ancorate alla spazzola e facendo passare l'aria calda dalle radici e lungo tutta la lunghezza. Se le punte ci sembrano crespe, idratiamole con un tocco di olio di cocco a capello asciutto.

In ultimo, il metodo più scelto dalle ricce per diventare lisce, la piastra per capelli. In questo caso si agisce sulla capigliatura asciutta, pre-stirata con il phon. Stendiamo un prodotto protettivo sulla chioma, per evitare che le alte temperature possano rovinare il fusto, poi suddividiamo i capelli in ciocche e stiriamone una alla volta, partendo dalla radice e fino alle punte.

Per essere certe che la nostra chioma liscia mantenga a lungo, fissiamo la piega con della lacca leggera, che sia ai capelli un aspetto naturale, ma non li faccia arricciare prima del lavaggio successivo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Mina

Articolo che aiuta molto per la cura dei capelli lunghi. E' stato interessante leggerlo. Grazie

2 settimane fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione