NOTIZIE D

Come fare nuove amicizie a 40 anni in base a quello che fai e al carattere

LEGGI IN 2'

Fare nuove amicizie a 40 anni e oltre? È possibile e possiamo cogliere le situazioni che ci si presentano ogni giorno. Vediamo, perciò, un ventaglio di alternative intercambiabili: quale ti convince di più? Come pensi di conoscere nuove persone?

Come fare nuove amicizie a 40 anni con persone interessanti
Arrivate agli anta, sentiamo la necessità di incontrare persone con cui poter parlare. In questo senso, la rete e i social potrebbero darci una mano: iscriviti ai gruppi facebook o partecipa ai forum dedicati agli argomenti che ti interessano. Dopo un’attenta valutazione, potresti decidere di approfondire la conoscenza con qualcuno.

Come fare nuove amicizie a 40 anni se sei timida
L’opzione tecnologica aiuta anche se sei timida. Dietro lo schermo, infatti, puoi sentirti più a tuo agio. Ma non usarlo come un alibi: prima o poi, arriva il momento di superare le proprie insicurezze.

Se sei sportiva o vorresti cominciare a fare un po’ di attività fisica, non limitarti all’allenamento, ma prova a guardarti intorno e a parlare con qualcuno.

Come fare nuove amicizie a 40 anni se ritorni dopo molto tempo
Se stiamo fuori per un po’, tendiamo a perdere i contatti, ma non disperiamo: proviamo a frequentare le associazioni sportive e culturali e partecipiamo a qualche evento. Magari, oltre a conoscere nuove persone, incroceremo una vecchia amica d’infanzia.  

Come fare nuove amicizie a 40 anni se hai dei figli
Le occasioni di incontro con gli altri genitori non mancano: approfitta della riunione a scuola o delle attese in palestra per fare nuove conoscenze. E sì: anche nel gruppo whatsapp delle mamme, potresti individuare una persona con cui passare un po’ del tempo libero.

Come fare nuove amicizie a 40 anni se lavori sempre
In questo caso, urge staccare per vagliare le opzioni viste fin qui. Un’alternativa potrebbe essere sollevare gli occhi dallo schermo e parlare con i vicini sul treno, in autobus o in metro mentre andiamo al lavoro o ritorniamo a casa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Elisa

Che articolo particolare! Interessante.

3 settimane fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione