IDEE VERDI

Come fare collane e bracciali con nastri, fili e rondelle

LEGGI IN 2'

Ci piace sfruttare il materiale insolito per realizzare oggetti e gioielli fai da te originali. Se andiamo al mercatino troviamo una serie di elementi perfetti per creare gioielli fashion anche nella zona dedicata ai lavoretti idraulici e di muratura: magari li troviamo anche nella cassetta degli attrezzi che abbiamo in casa! Come i bulloni e le rondelle: a prima vista sembrano elementi anonimi ma se scateniamo la nostra creatività il risultato sarà unico. Ecco qualche idea di collane e bracciali fatti con nastri, fili e rondelle che possiamo riprodurre in pochi passaggi.

Collane con fettuccia o filo e rondelle

Prendiamo un metro e mezzo di fettuccia elastica e una quindicina di rondelle. Inseriamo il nastro in una rondella, poi prendiamo il nastro dalla parte destra della rondella e lo inseriamo nel foro della seconda rondella facendolo passare da sopra. Successivamente facciamolo passare all’interno del foro della prima rondella, facendolo tornare sotto e sfilandolo verso destra. Tiriamo il nastro ai lati. Infine, facciamo passare il nastro da sopra inserendolo nel foro della seconda rondella. A questo punto ripetiamo i passaggi finchè non avremo usato tutte le rondelle. E la collana è fatta!

Un’altra idea? Infiliamo su di un nastro di cuoio una cinquantina di rondelle e fissiamole ai lati con una perla colorata e un nodino. Se vogliamo qualcosa di più colorato, smaltiamo le rondelle di una tinta accesa e la collana sarà originalissima.

Bracciali con cordoncino e rondella

Decoriamo con smalto glitter per unghie e pennello una rondella, e diamo due mani di colore. Lasciamo asciugare. Poi, prendiamo due pezzi di cordoncino o filo di cuoio e annodiamoli ai lati della rondella e realizziamo due nodi scorsoi per indossarlo facilmente. Un soluzione sfiziosa per decorare la rondella é anche arrotolare intorno al pezzo in metallo una serie di fili di lana colorata, dopo aver passato uno strato di colla a caldo per farli ben aderire.

Un’altra soluzione? Fissiamo tra loro cinque rondelle (in quantità minore o maggiore secondo la misura del polso) con degli anellini in metallo, in serie, dopo aver decorato le rondelle come più ci piace (anche per metà bianche e per metà nere). Ai lati della fila di rondelle fissiamo due catenine in metallo e chiudiamo il braccialetto con una chiusura a moschettone o a molla per bracciali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY