COPPIA CHE SCOPPIA

Come dimenticare un ex: le 5 regole per voltare pagina

LEGGI IN 2'

Credevamo fosse amore e invece era un calesse, uno di quelli che da lontano appariva come bellissimo e pittoresco, mentre da vicino si è rivelato non comodo, non piacevole e soprattutto meno in grado di renderci felici di quanto non avessimo immaginato. Ahinoi, le storie finiscono e salvo rari casi, a noi non resta che leccarci le ferite con il cuore spezzato e una vaschetta di gelato al cioccolato con cui consolarci.

Peccato che dopo la prima valle di lacrime esaurita e due chili presi per colpa degli zuccheri, nella nostra testa aleggi soltanto una domanda: tornerò mai ad essere felice? Ovviamente la risposta dipende da quanto siamo brave a lasciarci alle spalle quello che è stato. Il periodo iniziale di lutto è d'obbligo e ci serve per far uscire tutto il malessere fuori, ma poi abbiamo una responsabilità nei confronti di noi stesse, dobbiamo tornare a sorridere.

Dimenticare un ex, inutile dirlo, non è facile e forse, diciamocela proprio tutta, non è neppure la soluzione ai nostri mali. L'essenziale è infatti riuscire, col tempo e con tanta pazienza, a pensare a lui senza sentire più quella fitta al petto che non ci fa respirare. Il percorso, soprattutto se la storia è stata lunga e ricca di esperienze a due, è certamente in salita, ma seguire 5 regole auree ci può aiutare a voltare pagina più facilmente.

1) Cancelliamolo dai nostri social network

La tentazione di vedere cosa e a chi scrive o se posta immagini della sua vita è incalcolabile. Eppure cancellarlo dalla nostra rete social per non sapere ci farà stare meglio, aiutandoci a tagliare quel cordone più in fretta.

2) Evitiamo di frequentare luoghi e persone in comune

Se possibile, per un po' di tempo evitiamo di bazzicare dove potremmo incontrarlo e per lo stesso motivo cerchiamo di tenerci lontane dai suoi amici. Se abbiamo una comitiva in comune, chiediamo alle persone a noi più care di vederci in separata sede.

3) Creiamoci delle nuove abitudini

Una delle cose più strazianti, quando una storia finisce, è dover fare da sole quello che prima facevamo in due. Per rendere il tutto meno traumatico, creiamo delle nuove abitudini che soppiantino parte delle vecchie. Sarà molto più facile vivere la nostra quotidianità in solitudine.

4) Ripuliamo casa da tutti gli oggetti amarcord

Tracce di lui sono ancora fisicamente in casa nostra, una maglietta col suo odore, una foto, un regalo sciocco che ci ha fatto per un'occasione speciale. Anche se è doloroso, chiudiamo tutto in una scatola e allontaniamolo da noi. Col tempo anche i ricordi faranno meno male.

5) Passiamo meno tempo da sole

Se abbiamo rotto da poco con l'ex, il tempo libero non è un dono, è una tortura. Cerchiamo quindi di occuparlo con le persone care per fare qualcosa di piacevole assieme. Ma costruiamoci anche una nuova rete di amicizie, iscrivendoci in palestra o ad un corso di pittura, dove possiamo liberare la mente e magari anche conoscere qualcuno di interessante.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione