ORTO E GIARDINO

Come coltivare le melanzane nell’orto e in vaso

LEGGI IN 2'

Sono ottime per conserve e manicaretti estivi: perché non coltivare le melanzane nell’orto o in vaso sul balcone?

Arrivate dall’Asia (dall’India) e introdotte in Europa dagli Arabi nel Medioevo, se ne consideravano i frutti insani, per questo venivano chiamati “mala insana”. Da qui il nome “melanzana”.

Come coltivare le melanzane nell’orto

  • Le melanzane soffrono gli sbalzi termici e hanno bisogno di caldo, quindi dovrebbero essere coltivate a una temperatura di circa 22-26 gradi e comunque laddove, di notte, non si scende sotto i 15 gradi.
  • Queste piante necessitano di sostanze organiche, perciò, quando prepari il terreno, provvedi alla concimazione con letame o compost. Inoltre, in seguito al trapianto, puoi aggiungere del macerato di ortica diluito.
  • Per coltivare le melanzane nell’orto, garantisci delle irrigazioni regolari e un buon drenaggio:  scongiura i ristagni di umidità e non bagnare le foglie perché l’umidità potrebbe favorire la comparsa di malattie.
  • Sostieni le piante con i tutori e con la cosiddetta rincalzatura che consiste nel mettere un po’ di terra alla base delle piante. Cima le melanzane.
  • Per quanto riguarda i possibili problemi, le melanzane possono soffrire, tra l’altro, la botrite e l’alternariosi e alcuni parassiti come i ragnetti rossi e gli afidi.
  • Se, per coltivare le melanzane nell’orto, vuoi partire dalla semina, procedi nei primi mesi nell’anno, nello specifico a gennaio-febbraio se vivi al Sud e a febbraio-marzo se, invece, abiti nelle regioni settentrionali. Tieni presente che puoi prevederle all’inizio di una rotazione.


Come coltivare le melanzane in vaso
Se decidi di inserire questi ortaggi nel tuo orto sul balcone, assicura uno spazio sufficiente e colloca una pianta in vasi che abbiano una grandezza e una profondità di almeno 40 centimetri, in posizioni soleggiate.Sul fondo, metti un frammento di coccio che copra, senza otturarlo, il foro del vaso, e dell’argilla espansa, per assicurare il drenaggio.

Per coltivare le melanzane in vaso, fertilizza il terreno ed eventualmente valuta la scelta di una varietà di piccole dimensioni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione