2019/08/21 21:21:567834
2019/08/21 21:21:5617267

SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

Cane che trema: le cause e quando chiamare il veterinario

LEGGI IN 2'

Quando un cane inizia a tremare, i motivi di questa reazione fisica possono essere vari e molti di questi non essere meritevoli di preoccupazione da parte del proprietario. Eppure, se il tremore è associato ad altri tipi di sintomi, che vanno valutati con una certa attenzione, può essere necessario contattare il veterinario per valutare il problema correttamente.

Come detto, sono molte le cause che portano un cane a tremare, ragion per cui ogni caso va visto nella sua totalità, considerando tutta la sintomatologia. Normalmente il cane può tremare per paura o emozione, per un evento stressante (es. la visita dal veterinario) o anche durante il sonno, se sta sognando, muovendo le zampe e talvolta anche emettendo dei piccoli versi.

In questi casi il cane che trema non deve destare allarme, ma il caso di paura è essenziale provare a tranquillizzarlo o distrarlo per abbassare i suoi livelli di ansia. Questo passaggio è essenziale per evitare che la condizione possa degenerare, come durante un temporale o lo sparo di fuochi di artificio, eventi che possono mettere a rischio la salute del cuore del nostro amico.

Tuttavia, sebbene in questi casi il tremore sia sintomo di uno stato d'animo angosciato che va sedato con coccole, snack o giochi, ovviamente non c'è da preoccuparsi. Se riusciamo infatti a rasserenare Fido in modo del tutto naturale, accarezzandolo e tranquillizzandolo con la nostra voce, non è certamente necessario chiamare il veterinario, in quando non sussiste alcuna emergenza.

Attenzione invece ai tremori associati ad altri sintomi, come diarrea, vomito o schiuma alla bocca, che possono identificare un avvelenamento, per cui serve agire con urgenza. Se il cane trema e si lamenta, presenta zoppia o si muove in maniera poco dinamica, il problema potrebbe invece essere a livello di sistema muscolo scheletrico.

Anche in questo caso è bene consultare velocemente il veterinario, per verificare la presenza di eventuali lesioni. Rappresenta un'emergenza medica anche il tremore che si verifica insieme a vomito, letargia, diarrea, perdita di peso repentina, sete aumentata e scarso appetito, tutti sintomi di una possibile malattia a livello dei reni.

Se invece il cane trema e presenta secrezioni da occhi e naso, febbre o tosse, il problema potrebbe essere un'infezione da cimurro, che va curata con un'adeguata terapia farmacologica. Anche in questo caso è bene consultare il veterinario. Questa malattia si può prevenire con l'apposito vaccino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione