HAIR STYLE

Tagli capelli estate 2016: tendenze e consigli

LEGGI IN 3'

Le stagioni si susseguono e, con loro, cambiano anche le mode, non solo in fatto di abbigliamento, ma anche di… capelli! Se l’aria d’estate e di vacanze infonde anche a te un’irresistibile voglia di rinnovare il tuo look, allora devi assolutamente conoscere tutte le novità in fatto di haircut che hanno sfilato di recente in passerella e quelle proposte dai saloni più importanti. Ecco allora per te una carrellata di tagli di capelli per l'estate 2016: lunghi, corti, di media lunghezza, con o senza frangia, si tratta degli haircut di tendenza più chic e sfiziosi che mai!

È proprio vero: anche in fatto di capelli, la moda attinge sempre a quanto di meglio abbia mai fatto in passato. Il trend d’ispirazione per l'estate di quest’anno è la moda capelli degli anni ’70: corti, medi o lunghi, si tratta di acconciature tutte incredibilmente sexy, femminili e… decisamente aggressive!

La maggior parte dei tagli di capelli proposti per l’estate 2016 si addicono ad un viso tondo, soprattutto quelli di media lunghezza, ancora meglio se mossi o scompigliati. Come lo Shag, ad esempio, che non è altro che un caschetto lungo, o long bob, sfilato e spettinato, scalato interamente o solo ai lati, che arriva subito al di sopra delle spalle. Letteralmente “arruffato”, lo Shag è un taglio molto giovane e rock, che sta molto bene se portato con una lunga frangia “a tenda”. Se vuoi far sembrare più magro il tuo viso tondo, questo haircut è l’ideale!

Siamo partite nella nostra rassegna dal taglio che soddisfa un desiderio condiviso da molte di noi: avere un viso più sottile e meno paffuto! Ora, però, consideriamo gli haircut estivi più trendy in base alla lunghezza.

Leggi anche l'articolo sui rimedi naturali per rendere lucidi i capelli!

Tagli capelli estate 2016: lunghi

Se non vuoi saperne di separarti dalla tua folta chioma, allora sappi che - in fatto di tagli di capelli lunghi - la tendenza 2016 che andrà per la maggiore quest’estate è il volume. Volume su radici o lunghezze ottenuto con ampie onde sensuali o ricci stretti e definiti. Altra parola d’ordine è “frangia”: lunga e piena, può essere anche raccolta su un lato a formare una grande onda laterale o un ciuffo più sbarazzino.

Tagli di capelli 2016: media lunghezza

Come dicevamo prima, quanto a medie lunghezze quest’estate ci sarà di che divertirsi con le ispirazioni glam anni ‘70! Tra Shag, Lob e Wob, avrai l’imbarazzo della scelta con le infinite rivisitazioni del caschetto, il bob. Lo Shag lo conosciamo; il Lob è il classico long bob, molto comune nella versione liscia fin poco sotto le orecchie, à la Keira Knightley; il Wob è un wavy bob, un caschetto mosso e sinuoso dal gusto un po’ retro, che può essere portato leggermente allungato, proprio come fa Alexa Chung.

Tagli di capelli 2016: corti con frangia

L’allure anni ‘70 è presente anche nei tagli di capelli corti proposti per l’estate 2016 dai saloni di bellezza, accompagnati sempre dalla frangia, nuovo must della stagione. Gli haircut più originali sono bob lisci e puliti o cotonati, da portare con una lunga frangia “a tenda” da raccogliere sui due lati del viso, oppure il carré à la garçonne, caschetto liscio e lievemente asimmetrico che copre i lobi delle orecchie ed è impreziosito da una frangia lunga e piatta. Se di color nero corvino, poi, l’effetto sexy glam è assicurato.
Quanto a tagli di capelli corti 2016, anche le donne mature quest’estate avranno quello adatto a loro: un bob corto di color grigio silver ti farà dimenticare l’età, rendendoti subito più attraente e affascinante!
Scopri anche i tagli e le pettinature per capelli corti 2016!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Agata serena

Che hanno.perfettamente ragione

12 mesi fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione