CORSA

Viaggia e corri per il mondo con le maratone

LEGGI IN 4'

La corsa è una buona soluzione per tenersi in forma in modo facile e immediato. Non sempre, infatti, fare sport è facile, ma tenersi in forma diventa una necessità. Gli orari della palestra magari non si incastrano bene nella tua giornata lavorativa e i corsi di nuoto ti affaticano al solo pensiero. 

Ma non si tratta solo di questo, qualche volta la passione per lo sport prende il sopravvento in modo quasi inaspettato. A quel punto la corsa diventa uno strano defaticante per la mente o uno sprint per affrontare l'intera giornata. In tanti hanno cominciato quasi per caso e poi si sono ritrovati a dipendere dal running come fosse una droga.

Perché allora non provare a scoprire nuovi territori attraverso questo sport? Correre, infatti, può diventare una chiave per viaggiare e girare il mondo. Come? Puoi seguire le maratone che vengono organizzate nelle grandi città ed esplorare nuove vie, percorsi, itinerari tra grattacieli, case, boschi, immersa nella natura o con uno sguardo su panorami metropolitani mozzafiato.

Prepara quindi le tue scarpe, il tuo completino, la tua app per contare i chilometri e il tuo biglietto aereo per raggiungere la meta. Viaggerai per il mondo con un passo (da corsa) completamente diverso.

Ecco le mete più belle da visitare con la scusa della maratona.

Ci sono un sacco di siti che puoi sfruttare per prenotare il tuo viaggio e il tuo posto ai blocchi di partenza. Troverai anche tutte le informazioni utili al pernottamento e all'organizzazione.

 

NEW YORK

La Grande Mela vanta una delle maratone più prestigiose del mondo che ogni anno attira miglia di partecipanti. A oggi conta più di 40 mila persone tra uomini e donne professionisti e appassionati. Quando, nel 1970, era stata inaugurata dal sindaco di allora, si trattava di affrontare più di 40 chilometri di corsa ripetendo diversi giri all'interno dell'immenso Central Park. Solo successivamente il percorso fu ridisegnato in modo da toccare tutti i punti salienti della città e creare un itinerario degno di turista esigente. I corridori partono da Staten Island, attraversano Brooklyn, toccano Williamsburg, passano per il Queens e poi giungono direttamente nel cuore di Manhattan. Qui la parte rimanente della corsa si snoda tra le vie del Bronx, di Harlem per arrivare a Central Park dove gli spettatori possono accogliere il vincitore.

Non avviene tutti i giorni di poter alzare gli occhi e vedere immensi grattacieli, quartieri adocchiati solo nei film e un parco dove la natura cresce senza limiti.

A chi si adatta: Alle amanti delle metropoli 

Data: 1 novembre 2015

 

NOSY BE

Nosy-Be è una piccola isola vicino al Madagascar che da qualche anno vanta una delle più belle maratone che appartengono al circuito delle Island Marathons, le maratone nelle più belle isole del mondo. È la meta ideale per chi ha sempre sognato sostituire la corsa sull'asfalto a un percorso immerso nella natura incontaminata, tra mare, strade deserte e campi immensi di cacao o vaniglia o cannella che addolciscono il tragitto. Tutto respirando un'aria assai particolare: la brezza dell'oceano.

A chi si adatta: Alle amanti della natura incontaminata e della corsa in riva al mare

Data: 28 novembre 2015

 

LONDRA

Royal Parks ogni anno diventa la scena per la mezza maratona. Londra, infatti, si anima con l'organizzazione di una corsa, che rispetto alla classica, può adattarsi meglio a chi ancora non crede di poter affrontare più di 40 chilometri. Anche se sei in una grande metropoli europea, viaggiare al passo di corsa all'interno del bosco cittadino, ti farà sentire in un'altra dimensione. Il percorso si snoda tra gli scenografici parchi reali, partendo da Hyde Park e toccando St.James’s Park, Green Park e Kensington Gardens. Molte le attrazioni da apprezzare durante il giro: Buckingham Palace, The Houses of Parliament, London Eye, Marble Arch e The Royal Albert Hall.

A chi si adatta: Alle amanti dei parchi cittadini 

Data: 11 ottobre 2015

 

PRAGA

La città dorata non è solo un gioiello di architettura e storia da visitare per assaporare la sua atmosfera romantica, è anche una meta ideale per una bella maratona che ti dia uno sguardo completamente diverso su questa città persa nell'aria di un passato scintillante. L'itinerario percorre vicoli che si intrecciano nella città medievale che conserva ancora vie di ciottoli, antichi cortili, passaggi angusti e panorami su cui si stagliano chiese, castelli e monumenti che raccontano di un'epoca gloriosa.

A chi si adatta: Alle appassionate di storia e arte

Data: 1 maggio 2016

 

COPENHAGEN

La capitale della Danimarca ha una maratona da offrire che regala un itinerario con tutti i punti di attrazione principali della città. Al passo di corsa avrai la possibilità di scoprire gli angoli segreti della città, godere delle sue vie affascinanti, apprezzare il design nordico in tutte le sue sfaccettature più colorate. E la famigerata Sirenetta creerà la giusta atmosfera per farti sentire dentro una vera fiaba nordica.

A chi si adatta: Alle amanti del design e del freddo

Data: 22 maggio 2016

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione