CORSA

Correre è di moda

LEGGI IN 2'

Passo dopo passo...

Sono sempre di più le persone che si avvicinano al mondo della corsa e che lo si chiami running o podismo esistono degli step precisi attraverso i quali anche la più sedentaria di noi può approcciare questo sport. E ci sono almeno due buoni motivi per farlo: si può correre ovunque, anche in città non sarà difficile trovare una strada sterrata o tranquilla per farlo, ed è uno sport abbastanza economico, visto che la spesa più consistente di solito riguarda le scarpe. Non ci sono quote mensili nè di iscrizione: sarà anche per questo che in tempo di crisi le donne che corrono sono aumentate?

Da sapere
Qualche informazione preliminare è bene averla. La corsa è sconsigliata solo a chi ha problemi alle ginocchia o fragilità ossee, che possono risentire delle sollecitazioni meccaniche che la corsa, con i suoi balzi, procura.
In ogni caso preferite un percorso sullo sterrato piuttosto che su strade asfaltate, questo perchè al variare del terreno varia anche la vostra corsa.

Le scarpe
Scegliete con cura le vostre scarpe, in un negozio specializzato dove vi sapranno consigliare. Se avete un paio di vecchie scarpe sportive, o anche da passeggio, portatele con voi per capire insieme alla commessa come le consumate e quindi dove dovrà essere rinforzato il modello che andrete ad acquistare. Quando poi sarete diventate delle patite della corsa potrete fare un pensierino all'ultima invezione in fatto di calzature per i runner: le scarpe-guanto, con la calzatura che aderisce ad ogni dito, e che regala la sensazione di correre senza nessuna costrizione...
Altro accessorio fortemente consigliato: i calzini appositi per la corsa, con punta e tallone rinforzati, ma non eccessivamente spessi né alti. Ora siete pronte!

Per cominciare
Alla corsa bisogna approcciarsi gradualmente, soprattutto se da molto tempo non si pratica nessuno sport. Ecco uno schema graduale che potete seguire per cominciare, praticando almeno tre volte a settimana, preferibilmente a giorni alterni.

Settimana 1: corsa 2 minuti + camminata 3 minuti. Ripetere 5 volte, totale 25 minuti
Settimana 2: corsa 4 minuti + camminata 3 minuti. Ripetere 4 volte, totale 28 minuti
Settimana 3: corsa 8 minuti + camminata 2 minuti. Ripetere 3 volte, totale 30 minuti
Settimana 4: corsa 15 minuti + camminata 2 minuti. Ripetere 2 volte, totale 34 minuti

In questo modo avrete sempre praticato circa mezz'ora di attività fisica, aumentando di settimana in settimana la percentuale di tempo di corsa rispetto a quella di camminata. Ricordate che la musica può essere un ottimo stimolo al movimento e al superamento dei propri limiti... buona corsa!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione