2018/08/19 21:08:498243

RICETTARIO

Arance fritte al vino bianco, la ricetta golosa

PREPARAZIONE

Le arance ricche di proprietà benefiche sono anche molto golose sia assaporate al naturale che cucinate. Oggi vi segnalo la ricetta facile delle arance fritte al vino bianco, una vera ghiottoneria. Le arance fritte sono un sfizio goloso da assaporare a merenda accanto un tè caldo, da sbocconcellare in compagnia delle amiche, o come dessert a fine pasto dopo una un pranzo o una cena in famiglia.

Arance fritte al vino bianco, la ricetta

Dopo aver lavato le arance, asciugatele bene, e tagliatele a fettine non troppo sottili. Poi prendete la farina dopo averla setacciata e inseritela in una ciotola. Aggiungete lo zucchero, mescolate, e poi aggiungete anche il lievito vanigliato in polvere. Successivamente unite il vino e tre cucchiai di rum. Mescolate bene.

Poi separate i rossi dai bianchi dell’uovo e inserite i tuorli nella ciotola. In un’altra ciotola mettete gli albumi che andrete a montare a neve mantenendoli morbidi e non troppo solidi. Aggiungete gli albumi montati e un pizzico di sale alla pastella. Girate delicatamente il composto con una spatola di legno facendo un movimento dal basso verso l'alto. 

Versate abbondante olio di arachidi in padella e riscaldatelo. Mettete, una per volta, le arance nella pastella e subito dopo in padella, una accanto all’altra, separandole un pochino tra loro. Friggetele fino a quando le frittelle saranno dorate. Scolatele bene dall’olio e sistematele su un foglio di carta assorbente. impiattate, spolveratele con lo zucchero a velo. Infine servite a tavola prima che si freddino: servite ben calde, saranno più golose. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione