TRUCCHI E SOLUZIONI

Pulire il water a fondo: 5 passaggi per vederlo splendente e igienizzato

LEGGI IN 2'

Pulire il water rientra tra l’abc delle pulizie domestiche, sia per ragioni igieniche sia per ragioni estetiche: vediamo quali punti non trascurare e le accortezze da valutare  per una pulizia accurata.

Pulire il wc, 5 passaggi per vederlo splendente e igienizzato
1) Pulire lo scopino del water
In generale, è più agevole tenere linde le setole in plastica. Per limitare la proliferazione dei germi, sarebbe preferibile fare asciugare lo spazzolone prima di riporlo nel contenitore.
Per quanto riguarda quest’ultimo, versaci dell’acqua calda per una o più volte e buttala nel water, quindi mettici della candeggina o un altro prodotto igienizzante naturale. Inoltre, spolveriamo la parte esterna e puliamo l’impugnatura.

2) Pulire il bordo del water
Quando detergiamo il sedile, non dimentichiamo di igienizzare anche l’interno del bordo, con un pezzetto di carta igienica o uno straccetto vecchio imbevuto del prodotto scelto. Se il water è incrostato, possiamo ricorrere anche alla lana d’acciaio, uno dei rimedi da usare con cautela per togliere il calcare dal wc.

3) Pulire la tazza del water
Per pulire il wc a fondo, non dobbiamo avere il timore di agire con energia, soprattutto se ci sono delle incrostazioni. Accanto ai prodotti in commercio, i rimedi fai da te possono includere anche l’olio essenziale di lavanda, tea tree ed eucalipto. Ma attenzione a non giocare al piccolo chimico; ad esempio, aggiungere candeggina pura a un prodotto specifico per il water può causare delle esalazioni nocive.

4) Pulire la base del water
Per una pulizia perfetta, non trascuriamo la base del water. Forse lo troviamo noioso, ma, almeno una volta a settimana, passiamo un panno di microfibra umido sulle ceramiche, anche sulla parte di dietro che non si vede: elimineremo polvere e capelli che vi si attaccano.

5) Pulire gli accessori del water
Per completare, oltre a pulire il water, igienizziamo anche il pulsante dello sciacquone e il porta carta igienica. Periodicamente, spolveriamo anche il cestino della spazzatura e la cassetta del water.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione