IDEE E TENDENZE

Come lavare abiti leggeri bianchi

LEGGI IN 2'

Se chiudiamo gli occhi riusciamo a sentire ancora il caldo sole dell'estate, il profumo della granita ghiacciata sul bagnasciuga, la leggerezza del sottile copricostume sulla pelle, il piacere del relax assoluto, un sogno.

Un sogno che non dura per sempre.

Il ritorno alla quotidianità con tutte le incombenze giornaliere possono essere affrontate solo se si riesce a trovare una valvola di sfogo, solo se ci si concede una libertà personale, tutta nostra, quale gratificazione da cui non prescindere.

A volte basta poco: il rossetto preferito, una scarpa con il tacco o magari quel sandalo colorato bellissimo che abbiamo acquistato in vacanza, dieci minuti di lettura del proprio romanzo preferito, un bagno ai sali rilassante, insomma, ognuno sa cosa è giusto per la propria persona.

A noi basta davvero poco e spesso riguarda la scelta dell'outfit, il giusto capo da indossare per affrontare il ritorno dalle vacanze.

Capi leggeri dalle tonalità chiare sono un modo per affrontare il passaggio dall'estate all'autunno in modo graduale e leggero.

In ufficio una gonna midi con camicia bianca, leggermente morbida in vita per esaltarne il punto, per l'aperitivo il classico long dress in seta fluttuante con sandali bassi o tacco, per il week end classici pantaloni stretti alla caviglia accompagnati da ampie camicie, abiti comodi, quindi, ma allo stesso tempo raffinati e stilosi. Pochissimi gli accessori (non abbiamo voglia di sceglierli subito dopo il rientro), il trucco è naturale (perché dobbiamo far risaltare l'abbronzatura) e il tutto è pensato per lasciarsi coccolare ancora un po' dal soft mood vacanziero, giusto una piccola concessione, prima di iniziare a indossare boots contro la pioggia, cardigan e soprabiti per le temperature più basse.

Scopri anche la guida per un bucato perfetto!

Il piacere della leggerezza si scontra con la fatica della lavatrice e di conseguenza dello stiraggio. Se camicie leggere e abiti svolazzanti sono i nostri preferiti, il momento del lavaggio non deve essere trascurato, la delicatezza di questi capi impone una maggiore attenzione nella scelta del detersivo e del lavaggio. Noi preferiamo sempre lavaggi a basse temperature e abbiamo scoperto che, soprattutto per i capi bianchi, è necessario un trattamento speciale. Spesso il bianco perde la sua lucidità originaria virando verso il grigio, con Perlana Rinnova Bianchi i capi delicati vengono trattati con il massimo rispetto e grazie al sistema Rinnova +, privo di candeggina, è più facile rendere lisce le fibre che hanno perso brillantezza nel tempo, facendo sì che possano di nuovo riflettere la luce e ritrovare l'iniziale bianco. Insomma, siamo sicuri che l'estate sia davvero finita?

Sonia e Letizia
Scritto da:

Sonia e Letizia

Cresciute nel Cilento tra struffoli e frittate della mamma. Letizia, a Milano, si occupa di comunicazione, vivrebbe sei mesi l’anno a Procida, vendendo fiocchetti rosa e sei mesi in giro per il mondo munita di piastra e una valigia colma di make up un-essentials. Sonia è una maestra forever in wonderland. Vive a Gorizia, bionda per status, frivola per necessità, sempre alla ricerca della leggerezza, creativa, ha un’unica fede: la contraddizione.

Il nostro blog

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione