CRESCERE SICURI

Consigli per la sicurezza dei bambini: 6-12 mesi

LEGGI IN 2'

Lontano dal riscaldamento

Evita di posizionare le stufette elettriche direttamente nella stanzetta del bambino o negli spazi accessibili al piccolo. Se l’uso di questo elettrodomestico è assolutamente necessario, assicurati preventivamente della sicurezza dell’impianto e della stabilità della stufetta.

Assicura le finestre

Assicurati che i drappeggi delle tende e i cordini utilizzati per chiudere le persiane o le tapparelle siano fuori dalla portata dei più piccoli. Una volta che il piccolo ha iniziato a gattonare, infatti, queste corde possono offrire proprio un’occasione per restare impigliati o essere utilizzate facilmente come sostegno a cui appendersi.

Attenzione all’acqua stagnante

Trattieniti dal lasciare bacinelle, vaschette o piscine gonfiabili contenenti acqua (o altri liquidi) in casa o nei luoghi a cui hanno accesso i più piccoli. I bambini sono molto curiosi e anche solo pochi centimetri d’acqua potrebbero rivelarsi molto pericolosi per la loro incolumità.

Mobili in sicurezza

Il tuo bambino potrà diventare un esperto "scalatore" senza che tu neanche te ne accorga! È questione di precauzione, ma è necessario che la mobilia sia ben ancorata alle superfici di appoggio, soprattutto televisori e impianti wifi, le cose più semplici da "tirarsi addosso". Librerie, scaffali, armadietti e carrelli, se non propriamente assicurati, possono rivelarsi particolarmente pericolosi.

La pulizia domestica

Attenzione a non esporre tuo figlio alle sostanze pulenti, spesso pericolose e tossiche. Esistono, infatti, prodotti chimici che, se ingeriti dai più piccoli, possono rivelarsi poco sicuri per gli stessi. Quando utilizzi i detersivi per la pulizia, scegli marchi non tossici o usa, dove possibile, aceto e bicarbonato. Utilizza un’attrezzatura pulita e opera in un ambiente ventilato. Nel frattempo, mentre ti occupi delle pulizie, assicurati che il piccolo sia seguito da qualcuno o dedicati alla pulizia durante l’ora del pisolino.

Piante al sicuro

Se al tuo piccolo piace gattonare proprio ovunque, presta attenzione alla collocazione delle tue piante da interno che, oltre a poter ferire il piccolo con le loro foglie appuntite e spinose possono provocare un avvelenamento dello stesso, se accidentalmente introdotte in bocca. Prima di tenere delle piante in casa, dunque, informati preventivamente su quali specie optare per non rischiare spiacevoli conseguenze.

Giocattoli a prova di bambino

Quando acquisti un giocattolo per tuo figlio assicurati sempre di controllare l’età raccomandata sulla confezione del prodotto, per essere sicura che quel determinato giocattolo non sia all’origine di spiacevoli inconvenienti per la sicurezza del bambino. Molti giocattoli, infatti, possono contenere piccole componenti elettroniche che non si rivelano sicure per i più piccoli. Se in casa c’è già un bimbo più grande, abbi cura di mettere al sicuro i suoi giochi e di insegnare al fratellino le norme di convivenza con il più piccolo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione