INTERNI

Interior design in stile industriale: 5 complementi per seguire questo trend arredo

LEGGI IN 1'

Non è da molto tempo che l'ispirazione vintage è entrata nelle nostre vite, rivoluzionando guardaroba e arredamento per renderli più affini alla tendenza retrò del momento. Proprio a proposito di interior design, uno dei trend vintage più gettonati, affonda le sue radici alla fine del 1800 inizi 1900 e ci fa fare un salto indietro nelle fabbriche inglesi e americane, dove il metallo rivettato la faceva da padrone.

Ovviamente stiamo parlando dello stile industriale, sempre più scelto da chi ha un open space e lo vuole arredare seguendo la moda del momento. Tuttavia, il mood da factory è adottabile anche da chi non vanta ampie metrature in casa, sia in larghezza sia in altezza. Anche il nostro modesto soggiorno può infatti ammiccare all'industriale, basta scegliere i complementi d'arredo giusti.

Unica regola, lasciare che ferro battuto e verniciato, legno massello e pelle ad effetto anticato, ma anche tubi e chiodi a vista siano le nostre muse. Per un po' di ispirazione, la gallery ad inizio articolo contiene qualche buona dritta per non sbagliare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione